Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci.
Potevamo parlarvi di corno letame e 501, di Steiner e dell’antroposofia, ma da sempre preferiamo che a parlare siano i vini.

Vini di piccoli produttori, figli del territorio, vini di
carattere, senza compromessi, vini scelti esclusivamente in base al nostro gusto personale, uniti da un filo conduttore che diventa costante gustativa: acidità, sapidità e bevibilità.

Siamo degli inguaribili sognatori e quotidianamente ci spendiamo perché Qualità e Passione prevalgano su brand, sovrastrutture e standardizzazione.

Interpretiamo il vino in maniera viscerale, più che degustarlo, lo metabolizziamo.

Amiamo i vini che vendiamo e vendiamo i vini che amiamo
vini di territorio… vini per bevitori!